Centro Cucine Fracassa 
Via A. Montanucci, 46
00053 Civitavecchia (RM)
Tel./Fax 0766.540516
info@centrocucinefracassa.com
 

Responsabili sito: FRACASSA Mauro - MASSIMO Giuseppe

Responsabile Foto: MAGRELLI Roberto

ASD CIVITAVECCHIA UNDER 13 - 2010/2011

Fuoco (107)SPECIALE FINALIFuoco (107)

Clicca qui per classifiche, risultati e calendario

<<<>>> 

SNC CIVITAVECCHIA - ACILIA 2-13

Stadio del nuoto - 33* 25 ore 17:30 27/06/2011

GIU’ IL CAPPELLO – IMPRESA DELLA SNC  CHE SI LAUREA  VICE CAMPIONE REGIONALE U13

 

Con una partita che ha rasentato la perfezione, alle semifinali la Snc batte la Roma 2007 per 7 a 6 e si guadagna meritatamente la finalissima contro il forte Acilia. Un capolavoro tecnico-tattico di mister Simone Pagliarini che imbriglia i romani e colpisce gli avversari con perfette azioni manovrate. La Roma trae la sua forza principalmente dalle individualità, mentre la Snc può contare di più sulla forza del collettivo, ed è stato proprio questa la chiave di volta  della gara, che come una partita a scacchi, mossa dopo mossa, il vulcanico tecnico ha portato a casa un risultato che a livelli di esordienti mancava a Civitavecchia da circa un ventennio. Giù il cappello davvero davanti a questo allenatore di assoluto livello e capacità: è lui che ha voluto fortemente l’iscrizione in prima fascia della Snc all’inizio del campionato ed è stato il primo a credere in questi ragazzi anche dopo la prima partita di campionato persa proprio contro l’Acilia per 22 a 3. Non va dimenticato che la formula del campionato prevedeva da quest’anno dei concentramenti che si sono disputati quasi tutti lontani da Civitavecchia, dunque questi ragazzi – e con loro l’allenatore, accompagnatori e genitori – ogni giornata di campionato ivi compreso le sette gare di finali, hanno dovuto giocare senza poter mai contare sul fattore campo, avendo giocato tra le mure amiche solamente tre partite. Dato che va posto in particolare evidenza e che avvalora ancora di più il risultato raggiunto.

Ritornando alla semifinale la gara è stata davvero vibrante, i vantaggi si alternavano tra una squadra e l’altra, ma era propria la Snc a fare il primo break portandosi nel terzo tempo in vantaggio sul 5 a 2. Ma l’impressione era che la gara non era finita ed infatti la Roma 2007 è stata brava a crederci  raggiungendo e addirittura superare i civitavecchiesi sul 6 a 5. Ma qui è venuto fuori il carattere di queste “tigri” forgiate dal loro mister, impavidi e valorosi, formati alla lealtà e sportività ma anche alla determinazione e al sacrificio, riuscendo ad insaccare la porta avversaria con altri due reti e riportandosi definitivamente in vantaggio sul 7 a 6. Molte altre le occasioni sfumate da una parte e dall’altra, dove a tratti sono stati i portieri determinanti in alcune occasioni, ma alla fine - e meritatamente per quanto fatto vedere in acqua - è l’Snc ad andare in finalissima. Alla Roma 2007 i più sinceri complimenti per la lealtà dimostrata in acqua e la sportività del proprio pubblico, al pari di quello civitavecchiese. Bellissima gara in acqua e bellissima anche sugli spalti. Al fischio finale e ben consci che in finale contro l’Acilia sarebbe stata dura - non solo per l’Snc ma per chiunque altra squadra ci fosse arrivata - si è dato inizio ad una vera e propria festa con tanto di tuffi in piscina da parte di tutti. Felicissimi anche i dirigenti e responsabili della Snc che ancora una volta  non hanno fatto mancare la loro vicinanza ai ragazzi. In finale come detto contro l’Acilia la Snc è stata battuta nettamente per 13 a 2, complice in verità un arbitraggio che anche dai tecnici presenti è stato giudicato “fuori luogo” in quanto una palese mania di protagonismo dell’arbitro ha quasi rovinato la partita che probabilmente aveva il finale gia scritto, ma segno evidente tuttavia che temevano che questa Snc potesse addirittura battere l’Acilia. A farne le spese è stato mister Pagliarini rimediando un’espulsione dopo aver duramente protestato per l’ennessima decisione giudicata contro la propria squadra (convalida di un gol col pallone che non aveva oltrepassato la linea di porta). Ecco l’unico neo, non aver avuto un arbitro di livello ed il Sig. Navarro – dispiace dirlo -  non lo è stato assolutamente. Ma alla premiazione finale la squadra più sorridente e felice è stata proprio la Snc, consci dell’impresa realizzata, commossi e sorridenti, ciascuno premiato con la meritata medaglia che dopo tutti sfoggiavano al collo e con la coppa in mano si sono concessi ai fotografi presenti.  Al termine i responsabili della rappresentativa regionale Lazio di categoria, hanno annotato nel loro taccuino il nome di alcuni ragazzi della Snc e si attende dunque per qualcuno qualche imminente e meritata convocazione. Infine un ringraziamento speciale per l’Impresa Edile Mario Verzillo Srl di Prato, che grazie all’interessamento di Sandro Gori, ha sponsorizzato i ragazzi donando alla squadra un bellissimo completino con costume, coi quali bene hanno figurato durante il campionato. Bravi ragazzi, consapevoli che questo è ovviamente solo un punto di inizio, il futuro non potrà che sorridervi ancora. Complimenti per l’eccellente risultato raggiunto.

Ecco gli eroi della Snc: 1 MASSIMO Francesco (Capitano), 2 LOBERTO Leonardo, 3 LUCATTINI Nicolas, 4 MAGRELLI Alessandro, 5 FRACASSA Matteo, 6 ACCORSI Marco, 7 GRAVANAGO Luciano (Vice Capitano), 8 PAGLIARINI Luca, 9 POCE Davide, 10 SILVESTRI Marco, 11 GORI Matteo, 12 SACCO Matteo, 13 DI BELLA Lorenzo, 14 REGINA Samuel. TPV PAGLIARINI Simone.

 

Hanno parlato dell'evento

http://www.pallanuotoweb.it/archivio/1_10_11/113_u13.htm

http://www.trcgiornale.it/news/sport/43851-pallanuoto-lunder-13-della-snc-si-laurea-vice-campione-regionale.html

 

 

PREMIAZIONE SNC

 

FESTA POST PREMIAZIONE

 

SNC ACILIA 2-13 I DUE GOL DI GRAVANAGO

 

FINALISSIMA SNC - ACILIA 2-13 - 1° TEMPO

 

FINALISSIMA SNC - ACILIA 2-13 - 2° TEMPO

 

FINALISSIMA SNC - ACILIA 2-13 - 3° TEMPO

 

FINALISSIMA SNC - ACILIA 2-13 - 4° TEMPO

 

 

Annunci Gratuiti Forum Gratis php nuke Gratis Blog Gratuito Album Gratuito

 

 

SNC CIVITAVECCHIA U13